Vivere, lavorare e studiare inglese a Miami

Aprire un Ristorante a MiamiOpening a Restaurant in Miami

Aprire un Ristorante a MiamiOpening a Restaurant in Miami

Ristoranti italiani a MiamiDecidere un trasferimento per vivere e lavorare a Miami progettando di aprire un ristorante può essere un’idea imprenditoriale di successo. La vivace e soleggiata località della Florida costituisce un teatro davvero favorevole per le attività legate alla ristorazione; un po’ per il sempre crescente numero di turisti che frequentano la città in modo continuativo garantendo una stagione che dura praticamente per 365 giorni l’anno; un po’ per il continuo flusso di uomini e donne d’affari che frequentano Miami per business e imprese che sempre più fanno di questa città un centro di primaria importanza economica. Non va anche dimenticato che a Miami si mangia praticamente a tutte le ore del giorno, piuttosto che agli orari classici italiani, e questo garantisce la possibilità di un afflusso di clientela certamente superiore.

Oltre a questi motivi, è la composizione multietnica e cosmopolita della sua popolazione a rendere Miami una località all’avanguardia nel settore della gastronomia. I numerosi immigrati e turisti giunti qui da tutto il mondo non solo costituiscono il fulcro della vita della città, ma hanno anche portato con sé tradizioni culinarie e gastronomiche varie e ricche. Tutto questo ha contribuito a fare di Miami una sorta di laboratorio gastronomico a cielo aperto che vive e si arricchisce di questa mescolanza di sapori. Miami risponde a questo amore per la cucina con un’offerta di ristoranti decisamente variegata ma che offre ancora ottimi margini di crescita. Insomma aprire un ristorante a Miami può davvero rivelarsi un’idea vincente, considerando l’enorme quantità e varietà di clientela sempre alla ricerca di locali da scoprire.

Se volessimo descrivere le tipologie di ristoranti di Miami potremmo, fondamentalmente, individuarne di tre tipi: quelli appartenenti alle catene americane, quelli etnici che per numero e tipo di cucina non hanno eguali in tutti gli Stati Uniti, e quelli d’alta cucina guidati da chef anche famosi che hanno deciso di scommettere su questa città per aprire un locale. Non dimentichiamo che a febbraio la prestigiosa e influente rivista Food & Wine organizza proprio a Miami una delle più importanti fiere enogastronomiche che richiamano in città amanti e cultori della cucina. Il Food & Wine Festival è ormai diventato una vetrina di livello mondiale per cuochi, ristoratori, e naturalmente amanti del buon cibo e vino.

Aprire un ristorante a Miami vuol dire trovarsi a svolgere questa attività in una città costantemente al centro di eventi artistici, sportivi, culturali e di costume che richiamano persone da tutto il mondo per tutto l’anno, con gusti e necessità molto varie. Non vi è praticamente mese dell’anno in cui Miami non ospiti manifestazioni di questo tipo: come a marzo con il Miami International Film Festival e il Winter Music Conference, durante il quale produttori e DJ da ogni angolo del pianeta si ritrovano in città per ascoltare i migliori artisti della musica house e techno, o il Miami Spice, che tra luglio e agosto rappresenta una celebrazione dei ristoranti di Miami, e dove molti locali offrono menù deliziosi a prezzi scontati per far conoscere la loro cucina.

Per chi volesse aprire un ristorante a Miami, la città offre anche la possibilità di trovare facilmente manodopera. Moltissimi sono infatti i ragazzi e le ragazze che decidono di lavorare a Miami, magari mentre studiano all’università, e un impiego nella ristorazione continua ad essere tra i più richiesti.

A Miami si sono trasferiti molti chef da ogni parte del mondo spostando la distribuzione dei ristoranti anche fuori da South Beach che, prima del loro arrivo, era la zona preferita per aprire un ristorante. Chef e clienti stabiliscono le nuove tendenze culinarie di una città che si sta costruendo una certa fama in questo ambito, ma che non ha per nulla esaurito le sue incredibili potenzialità. Miami ama mangiare al ristorante e ama confrontarsi con i sapori più diversi. In particolare la cucina italiana, insieme a quella francese, è tra quelle che sta facendo registrare il maggiore interesse.

Vivere Lavorare Miami offre una consulenza attenta e professionale a chiunque fosse interessato ad aprire un ristorante a Miami o altra attività, offrendo informazioni sulle pratiche burocratiche e legali necessarie per aprire un’attività imprenditoriale negli USA, sui tipi di società disponibili e sul sistema fiscale americano, e informazioni sui tipi di visti più adatti e che possono essere richiesti con l’apertura di un’attività. Invitiamo tutti gli interessati a scriverci direttamente all’indirizzo email info@viverelavoraremiami.com.

Articolo scritto da Geraldine Meyer

4 commenti

  1. Io insieme al mio ex marito già gestiamo un ristorante di nostra proprietà che ha un ottimo nome a lavoriamo bene ma in Italia non si guadagna più e non vediamo un buon futuro. Siamo ancora giovani e pensiamo che forse è ora di pensare al futuro dei nostri figli e nipoti così stiamo valutando di uscire dal ns paese

    View Comment
  2. A me sono stati dati spunti molto importanti per aprire una attivita…. sto valutando la piu buona…. sinceramente non ho capito la questione degli sponsor….. praticamente qualcuno cerca una persona che meta sul tavolo 100.000 usd? dai cavolo ragazzi informatevi bene….. partire con lo sponsor e come avere un ristorante avviato e qualcuno che vi prende a scatola chiusa….. avete mai pensato di fare un po di gavetta invece di sentirvi gia grandi?
    Ricordatevi….. in italia, lavori e non paghi le tasse e ti salvi il culo…. in america lavori e non paghi le tasse, fai anni di galera e poi ti espellono.,.

    View Comment
  3. ho avuto ben tre ristoranti in gestione,ma prima ,una gavetta tra i miglio ristoranti di torino e non solo. Miami ispira tutti quelli che vogliono un esperienza oltre manica,anche perchè il sistema americano e molto migliore per avviare un’attività.In oltre molti si professano cuochi in realtà,non sanno neaanche fare due uova strapazzate.P.S. Io si un ristorante a Miami lo aprirei se si fa avanti uno sponsor,sarebbe l’ennesima sfida che farei a me stesso.

    View Comment

Scrivi un commento

Disclaimer

I testi del sito contengono informazioni generiche e non sostituiscono in alcun modo l’ausilio di un avvocato. Si consiglia di rivolgersi ad un professionista per ulteriori informazioni ed assistenza.

Pubblcità

Contatti

Servizio Clienti
eMail
Chat
Pubblicità
VLMiami
Clicca qui
Entra
info@viverelavoraremiami
Customer Service
USA Mobile:
Email:

Commenti recenti

Vai alla barra degli strumenti