Vivere, lavorare e studiare inglese a Miami

Harley Davidson a Miami e Importazione in ItaliaHarley Davidson in Miami and Import to Italy

Harley Davidson a Miami e Importazione in ItaliaHarley Davidson in Miami and Import to Italy

Harley Davidson è uno di quei simboli che, appena visti, portano immediatamente a pensare all’America dovunque ci si trovi. Questo simbolo del Made in USA è diventato un’icona per tanti appassionati fin dai tempi in cui di Steve McQueen ne cavalcava una in “La Grande Fuga”. Negli ultimi anni, grazie anche alla debolezza del dollaro nei confronti dell’euro, il sogno di avere una Harley Davidson è diventato realtà per tantissimi appassionati di moto, e lo stesso vale per quelli appassionati di auto americane storiche e recenti.

Harley Davidson in Miami
Una città come Miami, oltre ad essere ideale per gli amanti delle moto vista la temperatura, offre l’opportunità agli appassionati di trovare molti rivenditori ufficiali di Harley Davidson. Questi rivenditori offrono sia nuovi modelli in vendita al pubblico come Sportster, Dyna, Softail, Touring e altri, sia a noleggio, per cui anche quelli che si trovano a Miami in vacanza possono procurarsi una Harley Davidson per un periodo limitato e godersi la Florida in maniera un po’ diversa. L’altro vantaggio di servirsi di un rivenditore ufficiale è quello di poter sfruttare la loro conoscenza del prodotto e la loro professionalità, dato che sono nell’ambiente da tantissimi anni e fanno questo lavoro con la stessa passione dei milioni in tutto il mondo a cui piace mettersi in sella a una Harley.

Oltre all’interesse per modelli nuovi o storici di Harley Davidson, sappiamo che c’è una costante ricerca per parti di Harley Davidson di quelli che vogliono sempre mantenere la loro Harley nella migliore condizione possibile. Anche in questo caso, Miami offre l’opportunità di trovare alcuni dei maggiori rivenditori in circolazione, che possono rispondere a qualsiasi tipo di richiesta, procurando dai prodotti per la pulizia della moto fino a parti speciali per la performance della moto.

 

Inoltre, chi è riuscito a passare un po’ di tempo negli Stati Uniti si è probabilmente reso conto che questo paese sa come mettere in risalto che chi compra una Harley Davidson compra una moto come nessun’altra. Ma poiché possedere una Harley può non essere abbastanza, c’è la possibilità di rendere la proprio Harley unica attraverso la customizzazione, con dettagli, colori e disegni speciali, sicuramente un’area dove l’America si differenzia. Anche i cerchi delle ruote possono essere ordinati con la più alta definizione perché il design arriva da chi vive il mondo Harley Davidson tutti i giorni, e dopo che queste parti hanno passato dei test molto dettagliati che rispecchiano la qualità dell’azienda.

Infine, per gli amanti delle gare esiste anche la possibilità di selezionare parti della famosa marca Screamin’ Eagle, appositamente disegnati per raggiungere il massimo livello di configurazioni da corsa. Tutte queste parti e accessori sono ispirate da una storia decennale nelle competizioni a due ruote.

Importare una Harley Davidson
Il Ministero dei Trasporti dichiara che solo due categorie di persone possono immatricolare un motoveicolo in Italia:

  • cittadini italiani (anche se residenti all’estero);
  • cittadini stranieri con residenza in Italia con documenti che testimoniano della loro residenza.

Un Certificato di Origine è necessario per motoveicoli che non sono mai stati immatricolati negli Stati Uniti. Per quelli invece che sono già stati immatricolati sono necessari i seguenti documenti:

  • documento originale e copia d’immatricolazione;
  • documento originale e copia del titolo del motoveicolo;
  • documento delle caratteristiche tecniche;
  • bolletta e certificati doganali.

Quelli che hanno la residenza in Italia possono importare un motoveicolo senza dover pagare tasse doganali se ne sono proprietari da almeno un anno. Se invece il mezzo è posseduto da meno di un anno, oltre alle tasse doganali si deve pagare l’IVA. Dopo sessanta giorni dalla data dell’immatricolazione, il mezzo deve essere registrato nel Pubblico Registro Automobilistico (PRA), che può essere fatto nel più vicino ufficio ACI della provincia.

Per coloro che vivono negli Stati Uniti o vi hanno vissuto per un periodo e stanno per tornare in Italia, i documenti richiesti per spedire il proprio motoveicolo in Italia sono i seguenti:

  • passaporto
  • permesso di soggiorno per residenti non italiani
  • codice fiscale
  • per cittadini italiani, documento rilasciato dal consolato che certifica la lunghezza della permanenza all’estero, la data di rientro, la cittadinanza italiana del compratore, e i nomi dei familiari;
  • per stranieri, permesso di soggiorno con il numero dei membri familiari, nazionalità, città e nazione dalla quale si è trasferito la residenza, e data dell’inizio della nuova residenza in Italia;
  • cittadini italiani devono dimostrare che hanno la residenza da più di 18 mesi per poter importare un motoveicolo;

Vivere Lavorare Miami è in grado di aiutare tutti gli appassionati di Harley Davidson ad individuare rivenditori di moto e parti della zona, o solo per noleggio, e consigliare i modi più efficienti per la spedizione se non ci si trova negli Stati Uniti. Per qualsiasi altra informazione consigliamo di scriverci a info@viverelavoraremiami.com.

Nota: Le leggi doganali in Italia sono soggette a cambiamenti in ogni momento. Le informazioni presentate rappresentano una guida generale. Vivere Lavorare Miami consiglia di confermare con la locale ambasciata o consolato prima di fare ogni decisione.

1 commento

  1. Complimenti per l’articolo, mi piacerebbe saperne Di piu su come LAVORARE negli USA, sono un Harleysta da sempre ho 41 anni ma il mio sogno sarebbe lavorare negli USA. Grazie cordialita.

    View Comment

Scrivi un commento

Disclaimer

I testi del sito contengono informazioni generiche e non sostituiscono in alcun modo l’ausilio di un avvocato. Si consiglia di rivolgersi ad un professionista per ulteriori informazioni ed assistenza.

Pubblcità

Contatti

Servizio Clienti
eMail
Chat
Pubblicità
VLMiami
Clicca qui
Entra
info@viverelavoraremiami
Customer Service
USA Mobile:
Email:

Commenti recenti

Vai alla barra degli strumenti