Vivere, lavorare e studiare inglese a Miami

Importazione e Distribuzione di Vino a Miami Beach con la Tita Italian Import & Export di Nicolò Tita Import & Export of Wine by Nicolo Tita

Importazione e Distribuzione di Vino a Miami Beach con la Tita Italian Import & Export di Nicolò Tita Import & Export of Wine by Nicolo Tita

Tita Italian Nicolo TitaQuesta è l’intervista che molti aspettavano e riguarda l’importazione e distribuzione di vino e altri prodotti alimentari di nicchia dall’Italia. A gestire questo progetto c’è un giovane imprenditore di Miami Beach, Nicoló Tita, che da alcuni anni si è fatto spazio tra i grandi distributori di vino di Miami. Nicolò ha sicuramente il suo segreto per essere riuscito a raggiungere un obiettivo così importante, infatti il mercato della distribuzione di vino di Miami è altamente competitivo. L’obiettivo di questa intervista non è quello di svelare i segreti del business di Nicoló ma è d’incitare gli italiani a credere nelle loro forze quando vogliono davvero raggiungere il successo. Vogliamo inoltre dare la possibilità ai produttori di vino in Italia di mettersi in contatto se hanno intenzione di presentare il loro prodotto a Tita Italian. L’intervista presenterà alcuni dei vini migliori della cantina di Nicolò quindi se ci fossero degli italiani a Miami intenzionati a comperare delle bottiglie da Tita Italian possono mettersi in contatto direttamente a info@titaitalian.com

South Beach, 1 Maggio 2012

Intervista di Nicolò Tita a Vivere Lavorare Miami

Da dove nasce l’idea di aprire l’attività di importazione e distribuzione di vini a Miami Beach?
Nicolò: L’idea è nata dopo una breve vacanza a Miami rendendomi conto che molti vini italiani di nicchia non erano presenti o erano mal rappresentati dai vari distributori americani! Frequentando sempre i ristoranti mi resi conto che anche alcuni prodotti di qualità come l’olio extravergine era pagato sovrapprezzo rispetto ai prezzi che conoscevo in Italia.

Di cosa ti occupavi in Italia?
Nicolò: In italia ero un architetto e mi occupavo per lo più di ristrutturazioni e di perizie presso il tribunale di Brescia!

Come hai ottenuto i documenti per lavorare a Miami Beach?
Nicolò: I documenti sono stati la parte più difficile! Ottenere un visto adeguato che possa permetterti di lavorare è assai difficile. Mi permetterei di consigliare a chiunque sia interessato di non percorrere la via più facile ed economica “il fai da te” ma di rivolgersi ad un legale così come ho fatto io.

http://www.youtube.com/watch?v=dqb3drbbHgk
In cosa consiste la tua giornata lavorativa?
Nicolò: La mia giornata inizia circa alle 8 con un buon caffè italiano e rispondendo alle varie e-mail giunte dall’Italia. Alle 9 c’è il primo incontro con gli agenti in azienda ai quali viene consigliato una selezione di clienti da contattare e dando loro le fatture e la merce da consegnare ai loro rispettivi clienti. Durante tutta la giornata si fa visita ad alcuni ristoranti dove ci si reca per sapere come è andata la vendita e anche per far testare altri prodotti. Di solito si finisce verso le 7 di sera.

Se un ristorante italiano di Miami volesse comperare le tue bottiglie migliori, tu cosa consiglieresti?
Nicolò: Innanzitutto controllerei la loro “wine list” e i loro prodotti alimentari e chiederei cosa è abituato a spendere il loro cliente. Dopo un’attenta indagine consiglierei i vini che sono più indicati all’abbinamento dei loro piatti e anche al portafoglio dei loro affezionati clienti.

Vendi solo ai ristoranti?
Nicolò: Attualmente si! In America non è consentito avere due licenze pertanto o sei importatore o sei un negoziante con vendita al dettaglio.

Vendi solo vino?
Nicolò: No vendo anche prodotti alimentari come caviale Italiano Calvisius e prodotti a base di tartufo! Oltre a questi vendo bottarga di muggine e stoccafisso e vari snacks.

Per essere assunti dalla tua compagnia bisogna essere degli intenditori di vino?
Nicolò: Assolutamente no, bisogna solo aver voglia di lavorare ed esser disponibili a creare un portafoglio di clienti!

La tua compagnia potrebbe sponsorizzare un italiano per la richiesta di visto?
Nicolò: Si con il mio visto si possono sponsorizzare fino a 10 persone!

È stato difficile ottenere la licenza per il tuo business di importatore e distributore?
Nicolò: Sinceramente si! Devo dire che le pratiche burocratiche sono infinite e complicate così come in Italia.

Saresti disposto a stringere nuove collaborazioni con produttori di vino italiani?
Nicolò: Ovviamente si! Siamo sempre alla ricerca di prodotti di nicchia.

Se un ristorante di Miami volesse contattarti quale è il modo migliore per raggiungerti?
Nicolò: Di solito vengo contattato via telefono su passaparola da altri chef!

Consiglieresti agli italiani di partecipare alla lotteria della “Green Card”?
Nicolò: Chi sa dirlo di certo è gratis quindi si ma tuttavia richiede molto tempo. Consiglierei di non perdere tempo oggi visto le difficoltà economica e quindi di iniziare una società e il visto con un Avvocato.

Conosci qualcuno che è stato selezionato dalla lotteria della Green Card?
Nicolò: Non di persona ma ho sentito dire che molti sono riusciti a vincerla!

Cosa vorresti dire agli italiani che ti stanno leggendo e vorrebbero venire a lavorare a Miami Beach?
Nicolò: Che Miami è un bellissimo posto dove vivere sia per il clima sia per gli abitanti. Direi di trovare un’idea e un progetto al quale si crede e per la quale si abbia una forte voglia dentro di sé in quanto farsi strada in America è assai difficile e ci sono diversi ostacoli da affrontare.

Credi che sia possibile aumentare il network tra gli italiani attraverso il blog interattivo di Vivere Lavorare Miami?
Nicolò: Assolutamente si! Ho amici che sono assidui lettori del blog e penso dia delle risposte esatte ed esaustive!

Di cosa avresti bisogno per aumentare il tuo business?
Nicolò: Solo di tempo! Il successo e le conquiste richiedono solo fermezza e tempo.

Cosa consigli agli italiani?
Nicolò: Vi consiglio vivamente di lasciare l’Italia. Ovunque vogliate andare non è importante ma assolutamente una via di salvezza per voi e per la vostra futura famiglia. Vi auguro in bocca al lupo e credete in voi stessi.

Vinitaly tour Miami 2011

Nome: Nicolò
Cognome: Tita
Nome della Compagnia: Tita Italian Import & Export, LLC
E-mail: Nicolo@TitaItalian.Com
Sito Internet: www.titaitalia.com
Facebook: www.facebook.com/TitaItaliaWineDelicatessen
Skype: NICOLO08
Twitter: https://twitter.com/#!/Titaitalia
Linkedin: NICOLO TITA

Noi del servizio al cliente di Vivere Lavorare Miami ci auguriamo di poter raggiungere tutti gli imprenditori italiani nel settore dell’importazione e distribuzione del vino. Poter vendere il proprio prodotto a Miami non è facile ma non è nemmeno impossibile. Questa intervista insieme alle altre sono la dimostrazione che la propria forza di volontà è quello che alla fine davvero conta per raggiungere il successo. Noi ringraziamo Nicolò per averci dedicato il suo tempo e gli auguriamo tutto il successo. Se dall’Italia volete esportare il vostro prodotto e ingrandire il vostro network non aspettate che qualcuno vi proponga l’affare. Non vale la pena “aspettare” quando si tratta di affari e della propria carriera. Utilizzate il blog interattivo per andare a fondo con la vostra ricerca e contattate direttamente la persona giusta per poter dialogare ma non dimenticate mai che nelle relazioni professionali e nel network è importante Dare e Ricevere. Fate un’analisi di coscienza e cercate di capire cosa veramente potete dare e come potete far crescere il Business altrui attraverso il vostro prodotto o servizio. Nel frattempo programmate ciò che vi aspettate in cambio. Il vostro guadagno è il vostro segreto, nelle negoziazioni è importante non far capire i propri segreti, mentre invece dovete dare l’impressione che siate voi a dare un supporto importante all’altra persona.

8 commenti

  1. Salve, sono Giuseppina italiana è vivo a Miami da alcuni anni per aver sposato un americano, se a qualcuno può interessare ho dei vini di pregio da poter distribuire in Florida sia per le grosse catene che per ristorazione di alto livello che altrettanti supermercati sempre di alto livello.
    Il mio indirizzo è: dastorelli@hotmail.com cell. 3382149920

    View Comment
  2. Vorrei sapere se qualche persona li interessa aprire una pizzeria a Miami io ho il green card così è facile per voi , grazie

    View Comment
  3. salve
    gradirei essere contattato per valutare opportunita’ di esportare a miami nostri vini di nicchia senza solfiti aggiunti, previo eventuale sopralluigo nella nostra cantina.
    saluti

    View Comment
  4. faccio import-export sono specccializato in bottarga inoltre pelati,
    olio, e crostaei ho lavorqato in quattro regioni per televisive, inoltre sono molto, esprto pe schampagnerie e caffe completo serco eventuali soci/e cordialmente.
    Franco Camba

    View Comment
  5. Leo

    Ciao Francesco,

    hai fatto molto bene ha lasciare il tuo commento. Per essere più diretto ti consigliamo di scrivere all’e-mail di lavoro di Nicolò. Questo ti aiuterebbe a scambiare le informazioni piu efficacemente.

    Non è detto che Nicolò vada a rivedere la sua intervista e potresti perdere l’occasione di scambiare informazioni professionali utili con lui.

    Se pensi di aver bisogno di assistenza non esitare a metterti in contatto.

    Saluti,

    Servizio al Cliente

    View Comment
  6. Buongiorno Niccolo’,

    Mi chiamo Francesco Medici, vengo da Modena e mo sono trasferito in Florida da circa un anno con la mia famiglia.
    Al momento mi trovo a West Palm Beach per lavoro ma penso di trasferirmi a Miami nel breve periodo.
    Ho sempre lavorato nel settore tessile ma da buon Modenese non manca la passione per la cucina. Ho molta passione per i vini, ne posseggo circa 500 bottiglie ed inoltre ho 8 batterie di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena di cui sono anche Assaggiatore avendo frequentato per diversi anni la Consorteria dell’Aceto Balsamico di Spilamberto (Mo).
    Parlo abbastanza bene l’Inglese e direi perfettamente lo Spagnolo, nel caso stessi cercando una persona affidabile, intraprendente non esitare a contattarmi.

    Grazie e cordiali saluti,

    Francesco Medici
    561-818-8411

    View Comment

Scrivi un commento

Disclaimer

I testi del sito contengono informazioni generiche e non sostituiscono in alcun modo l’ausilio di un avvocato. Si consiglia di rivolgersi ad un professionista per ulteriori informazioni ed assistenza.

Pubblcità

Contatti

Servizio Clienti
eMail
Chat
Pubblicità
VLMiami
Clicca qui
Entra
info@viverelavoraremiami
Customer Service
USA Mobile:
Email:

Commenti recenti

Vai alla barra degli strumenti